Come far dormire tuo figlio nel proprio letto

Ricordi com'era andare a letto prima di avere figli? Sapendo che non saresti stato sveglio fino a Voi decise che era ora di alzarsi dal letto: un vero lusso. Ti sei reso conto di quanto sei stato fortunato in quel momento, di sicuro no. Ho un ricordo semplice ma meraviglioso di sposino che consisteva in champagne, Doritos e Netflix a letto. Capire come far addormentare tuo figlio è importante per ogni nuovo genitore.

Quattro anni dopo vengo spesso svegliato dalle urla drammatiche del mio bambino di tre anni che ha fatto un brutto sogno. Penso spesso a quei primi giorni di matrimonio nel cuore della notte, sognando di poter tornare indietro, solo per pochi giorni.

Di più : Un letto familiare è adatto alla mia famiglia?

Il sonno, o la sua mancanza, può essere una bestia brutale, e proprio quando pensi di sapere come far addormentare tuo figlio, qualcosa cambia. Mio figlio era il neonato che non dormiva mai, e io ero la mamma a cui era stato ripetutamente detto che alla fine avrebbe dormito. Dire che abbiamo lottato con il sonno negli ultimi tre anni sarebbe un eufemismo, ma abbiamo fatto progressi e sono qui per condividere alcuni suggerimenti per aiutare a tenere tuo figlio nel proprio letto.

1. Crea uno spazio accogliente per dormire

Mio marito mi prende in giro perché dico sempre quanto amo un letto appena fatto. Mi piacciono le cose in un certo modo, e anche mio figlio. Lasciamo che mio figlio scelga diversi peluche e giocattoli che stanno nel suo letto. In questo modo quando si sveglia può coccolare il suo Teddy preferito e questo lo aiuta a riaddormentarsi. I miei consigli personali includono più amori e una coperta super morbida. Abbiamo anche adesivi murali sopra il suo letto: Paw Patrol è attualmente la sua prima scelta.

bambini che dormono tutta la notte

Credito fotografico: Pixaby

crema solare non chimica per il viso

2. Rendi prevedibile l'ora della nanna

Ai bambini piace sapere cosa succede dopo e l'ora della nanna non è il momento delle sorprese.La routine è davvero fondamentaleperché tuo figlio saprà cosa aspettarsi. Quando ci allontaniamo dalla nostra routine, di solito si verificano risvegli nel cuore della notte e/o un crollo prima di addormentarci. Quello che funziona per noi è un bagno seguito da circa mezz'ora di gioco. Poi leggiamo 3 libri e raccontiamo una storia immaginaria. Allora mio figlio sa che è ora di dormire.

bambini che dormono tutta la notte

Credito fotografico: Pixaby

3. Rassicurati, poi vattene

Se mio figlio eleva il suo pianto e ha bisogno che uno di noi vada nella sua stanza, lo faremo. Di solito lo aspettiamo qualche minuto perché a volte si riaddormenta. Ci sono notti in cui ha bisogno di noi per calmarlo e stiamo bene a farlo. Gli massaggiamo la schiena, gli offriamo dell'acqua e gli diciamo che è ancora notte. A volte dobbiamo rassicurare ripetutamente, ma ci assicuriamo di fare sempre la stessa cosa. In questo modo sa cosa aspettarsi.

bambini che dormono tutta la notte

Credito fotografico: Pixaby

4. Premia i bei sonni

Ci sentiamo tutti benissimo dopo una buona notte di riposo, ed è qualcosa di cui essere ricompensati. Puoi divertirti e creare un sistema di ricompensa per motivare tuo figlio a continuare quei bei sonni. Offri questo sistema di lode anche per i sonnellini. Si divertiranno ad aggiungere adesivi alla loro tabella del sonno ogni giorno: vederli orgogliosi dei loro risultati è davvero soddisfacente. Un'altra idea divertente è un regalo per il sonno in cui possono scegliere un regalo da una borsa per premiare il buon sonno.

bambini che dormono tutta la notte

Credito fotografico: Pixaby

terapia anchilostoma per malattie autoimmuni

5. Mantieni la calma

I bambini si nutrono di emozioni, siano esse buone o cattive. Dai a tuo figlio un rapido abbraccio o bacio e poi digli che è ora di tornare a letto. I bambini sono così intuitivi e impareranno rapidamente che mamma o papà devono tornare nella loro stanza. Potrebbe essere necessario ripeterlo più e più volte, ma funzionerà. Nei momenti difficili fai un passo indietro e chiedi al tuo partner di intervenire. Questo ti darà la possibilità di premere il pulsante di ripristino.

bambini che dormono tutta la notte

Credito fotografico: Pixaby

6. Fai ciò che funziona per te

Quando molte persone ti hanno detto cosa fare e cosa non fare, impari quanto sia importante prendere le tue decisioni. Non ci sono due bambini uguali e non ci sono risposte con lo stampino per biscotti garantite. Ho già dormito sul pavimento di mio figlio? Sì. L'ho portato a letto? Sì. Fai quello che ti serve per sopravvivere. Il sonno può essere complicato e capire come far addormentare tuo figlio non è per i deboli. Ti auguro buona fortuna.